Brescia - Milano - Roma - Bruxelles

(+39) 030.2426220 - (+39) 02.86464331 info@studiobandera.it

Circolare 37. Rimborso delle spese sostenute per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale

Invitalia ha pubblicato, il 30 aprile scorso, il “bando Impresa Sicura” che attua quanto previsto dall’articolo 43, comma 1 del decreto Cura Italia (D.L. n. 18/2020). Il decreto legge ha previsto che, “allo scopo di sostenere la continuità, in sicurezza, dei processi produttivi delle imprese, a seguito dell'emergenza sanitaria coronavirus, l'INAIL provvede entro il 30 aprile 2020 a trasferire ad Invitalia l'importo di 50 milioni di euro da erogare alle imprese per l'acquisto di dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale”.

Il bando, il cui testo integrale viene allegato alla presente, prevede che le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico in cui operano e dal regime contabile adottato, possono richiedere il rimborso del 100% delle spese sostenute per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale: mascherine, guanti, camici, calzari, detergenti e soluzioni disinfettanti.

Le aziende potranno ottenere un contributo da un minimo di 500 euro a un massimo di 150.000 euro.

Per la presentazione delle domande di rimborso è prevista una prenotazione telematica basata sull’ordine cronologico che si terrà l’11 maggio 2020 a partire dalle ore 9:00 (c.d. Fase 1).

Seguirà la “Fase 2”, con la pubblicazione dell’elenco cronologico delle prenotazioni del rimborso, che avverrà entro tre giorni dal termine finale per l’invio della prenotazione del rimborso.

Infine nella “Fase 3” (compilazione e istruttoria della domanda di rimborso) le imprese la cui prenotazione risulta utilmente collocata dovranno presentare, pena la decadenza della prenotazione, la domanda di rimborso redatta attraverso la procedura informatica e contenente le informazioni indicate nell’apposito modello, a partire dalle ore 10:00 del giorno 26 maggio 2020 ed entro le ore 17.00 del giorno 11 giugno 2020.

Lo Studio è a Vostra disposizione per la valutazione delle fasi precedentemente esposte ed eventuale assistenza nella presentazione della prenotazione e della domanda di rimborso.

Rimaniamo a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

VEDI PDF CIRCOLARE