Brescia - Milano - Roma - Bruxelles

(+39) 030.2426220 - (+39) 02.86464331 info@studiobandera.it

Circolare 38. Deroghe temporanee alla redazione del bilancio in seguito alla pandemia COVID-19 e indicazioni in merito all’impairment test

Come indicato nella nostra Circolare n. 32 del 17 aprile 2020, l’articolo 7 del Decreto Legge 8 aprile 2020 n. 23, c.d. “Decreto Liquidità”, ha previsto anche una deroga temporanea all’applicazione del criterio della continuità aziendale.

Sul tema dell’impatto della pandemia COVID-19 sull’adozione del criterio della continuità aziendale nella redazione del bilancio, e sul tema dell’effettuazione degli impairment test nei bilanci, anche l’Organismo Italiano di Contabilità (OIC), ha recentemente fornito le proprie indicazioni.

Nell’attuale contesto, risulta di fondamentale importanza, soprattutto nell’interesse dell’azienda e degli amministratori, procedere alla redazione del bilancio nel rispetto dei criteri previsti, fornendo agli stakeholder, in primis gli istituti di credito ed i partner commerciali, un set di informazioni trasparenti, che siano in grado di agevolare le interazioni con i soggetti terzi.

Proponiamo una sintesi delle disposizioni di maggior interesse.

I nostri professionisti rimangono a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

VEDI PDF CIRCOLARE